| UNA QUESTIONE DI CENTIMETRI |

01.

Severin Degofelicév

di Ciro Ruotolo

Sorpresa e Curiosità gli riempivano la testa, giocando con la sua mente come un gatto farebbe con un topo ormai in trappola.

Aveva terminato quella surreale conversazione telefonica da svariati minuti ma ancora non aveva intenzione di muoversi, imbambolato continuava a fissare il vuoto sforzandosi di capire se fosse stato tutto uno scherzo o semplicemente il frutto della sua troppo attiva Immaginazione.

 

* * *

 

"Ma comm'è possibile?"

"Sveglia!"

"C' squadr' e Muort' Scavat'!!"

"SVEGLIA!!"

"Credevo fosse impossibile Giocare così Male!"

"C' Scetamm' o no?!"

 

Severin ascoltava quei commenti che rabbiosi riempivano l'aria attorno a lui con indifferenza, continuando a osservare la partita con la solita Attenzione.

Da qualche mese si trovava a Napoli, ospite di un vecchio e caro Amico conosciuto ai tempi in cui il suo unico sogno, il suo unico scopo era quello di Giocare e vivere di Calcio.

Severin Degofelicév aveva trentacinque anni, una brevissima e insoddisfacente carriera sportiva alle spalle e nessuna idea su cosa avrebbe dovuto o avrebbe voluto fare nella vita.

Voi lo definireste il classico personaggio letterario o cinematografico pieno di Rimpianti e spirito di Rivalsa che alla prima occasione dimostrerà tutto il suo Valore conquistando le menti e i cuori dei lettori o degli spettatori, giusto?

Beh, ci dispiace deludervi ma non è così: figlio di padre russo e madre italiana Severin non ha nessuna intenzione di stupire, stregare o peggio conquistare, subisce la vita, si trascina stancamente da un giorno all'altro, di tanto in tanto lavora e i geni paterni hanno fatto di Lui un discreto bevitore.

Non aspetta la sua occasione, non attende con ansia il momento in cui qualche anima gentile e caritatevole gli regalerà un'opportunità.

Disprezza se stesso e gli altri e non si sforza di nasconderlo.

Ora vi prega di non disturbare, sta provando a seguire un incontro di calcio e cerca di capire quanto riuscirà a resistere l'Inconsistente squadra di casa prima di incassare il secondo goal dopo appena venti minuti di gara.

© 2016 Una Questione di Centimetri. Tutti i diritti riservati. Il sito è interamente ideato e realizzato da Ciro Ruotolo e Mario Bocchetti.

L'immagine di testata (così come quelle originali, ove specificato) sono opera e proprietà di Martina Sanzi.