| UNA QUESTIONE DI CENTIMETRI |

Alta Tensione alla Vigilia del Porto

di Luca Marsiglia, 22 Febbraio 2017

Ci sono state vigilie di Champions decisamente più calme e tranquille: è quello che avranno pensato molti tifosi bianconeri alla vigilia di quella che , fino ad adesso, si prospetta essere la partita più importante della stagione, ovvero la trasferta di Champions in terra portoghese contro il Porto.

 

Come se non bastasse la tensione derivante da una partita di coppa europea da giocare su un campo difficile ed insidioso, in casa Juventus ci hanno pensato Bonucci ed Allegri ad animare ulteriormente gli animi. Dopo quanto accaduto al termine della sfida contro il Palermo, con un Bonucci che corre verso gli spogliatoi alla ricerca del suo Mister che lo aveva aspramente rimproverato pochi minuti prima (mandandolo, a quanto pare, anche a quel paese) la polemica sembrava essersi già spenta nelle interviste post gara, quando Massimiliano Allegri ha confermato il battibecco con il suo difensore facendo però intuire come la questione fosse destinata a dissolversi senza particolari conseguenze.

 

Così però non è stato, infatti nella giornata di ieri il tecnico livornese ha comunicato in conferenza stampa di non aver convocato Bonucci, che quindi sarà destinato ad assistere al big match dalle tribune dell' Estádio do Dragão. Decisione forte quella del tecnico toscano che evidentemente ha avuto dalla sua parte il consenso della società e della dirigenza. Ma a quanto pare in casa Juventus lo stile viene prima di tutto, e anche rinunciare al proprio difensore in rosa, corteggiato costantemente da sirene inglesi, alla vigilia di una importantissima sfida europea appare normale e logico.

 

Per concludere in bellezza Allegri avrebbe deciso, consapevole di essere stato anche lui protagonista in negativo di tutta questa vicenda, di auto multarsi e devolvere l'ammontare in beneficienza.

 

A questo punto bisognerà vedere quale impatto abbia avuto tutto questo tormentone mediatico sulla concentrazione dei bianconeri che questa sera scenderanno in campo.

 

 

 

© 2016 Una Questione di Centimetri. Tutti i diritti riservati. Il sito è interamente ideato e realizzato da Ciro Ruotolo e Mario Bocchetti.

L'immagine di testata (così come quelle originali, ove specificato) sono opera e proprietà di Martina Sanzi.