| UNA QUESTIONE DI CENTIMETRI |

The Man of The Week: Papu Gomez!

di Mario Bocchetti, 20 Marzo 2017

Soglia importante quella dei trent’anni. Noi poveri esseri umani siamo costretti a fare i conti con la fine della nostra gioventù e iniziamo ad incamminarci verso l’età della maturità dove siamo costretti a diventare adulti e prenderci le nostre responsabilità. Tutto molto filosofico. Ma noi, poverissimo genere maschile, con l’avvicinarsi al fatidico punto di non ritorno, scegliamo di fare la cosa più saggia: stiliamo la lista delle cose da fare prima dei trent’anni!

 

Mai tanta ignoranza si concentra nella nostra persona come nel momento di stilare la lista. Anche le persone famose risentono di questo annoso problema. Quest’anno a fare i conti con le liste ci sono i classe ’88, i ragazzi che tra un anno esatto si troveranno a fare i conti con i primi bilanci della vita. Proprio tra questi sfortunati c’è anche il nostro eroe della settimana: Papu Gomez!

 

Il folletto Italo-argentino dopo aver scaldato il cuore ai tellurici catanesi ha scelto di stilare la sua fatidica lista nella fredda Bergamo. Nei pochi righi del suo quaderno c’erano scritte solo due righe:

 

1)Far divertire i tifosi di tutta la penisola

2)Diventare un campione

 

Due propositi davvero da nulla per uno che ha sempre fatto vedere le proprie qualità e ha sempre fatto innamorare i propri tifosi. Ma quest’anno con l’arrivo di mister Gasperini e soprattutto in un ambiente che lo sta rendendo un grandissimo dentro e fuori dal campo il numero 10 è diventato un vero e proprio idolo dei social grazie ai suoi video simpatici postati e commentati da tutti i compagni di squadra. Un modo nuovo per interagire con i propri tifosi e soprattutto con tutti gli amici di squadra. Ma per diventare un vero campione bisogna anche fare tanti goal, e proprio per questo la grande qualità offensiva e allo stesso tempo operaia di mister Gasperini ha fatto davvero la differenza, nell’ultimo turno di campionato una tripletta per ritoccare in alto quel record di goal nel singolo campionato, il doppio rispetto la scorsa stagione.

 

Purtroppo anche io mi sto avvicinando alla soglia tanto temuta, sto pensando di scrivere una sola riga

-Diventare come il Papu!

 

 

 

 

 

Forzatamente bigamo (ma non lo dite in giro!). Divido il mio cuore tra la passione per la Napoletanità e il calcio. In molti mi definiscono un sognatore dalla maglia azzurra, ma allo stesso tempo sono convinto che Maradona non può fare i miracoli. Il mio amore incondizionato per la cultura che mi avvolge mi ha regalato una seconda Mamma, la mia città che mi accompagna e mi incoraggia in ogni mio scritto. In fondo anche Troisi disse: Chi ha detto che non è serio amare due donne nello stesso momento, o perder tempo per fare la formazione della propria squadra?

© 2016 Una Questione di Centimetri. Tutti i diritti riservati. Il sito è interamente ideato e realizzato da Ciro Ruotolo e Mario Bocchetti.

L'immagine di testata (così come quelle originali, ove specificato) sono opera e proprietà di Martina Sanzi.